Da ex Casa del Fascio a Casa del divertimento nel cuore di Legnano.

  |   Tempo libero

di Francesca Preziosi

Area tematica: Tempo libero

La mia idea

La ex casa Balilla in via Milano è una struttura bellissima e di importante rilievo storico, peccato lasciarla abbandonata. In una posizione vantaggiosa (data la sua vicinanza alle scuole, al centro della città e la palestra adiacente) sarebbe bellissimo creare al suo interno un ritrovo per i giovani. Con l'idea di un restauro interno si potrebbe adibire l'edificio a locale pubblico, con all'interno una giocheria (ovvero locale con un'area dedicata ai giochi di società che i ragazzi e le famiglie durante le serate/pomeriggi possono utilizzare), biliardo e biliardini (molto utilizzati dai giovani) , servizio di ristorazione (quindi panini, piadine, piatti semplici che la gente tende a stuzzicare, e il bere), maxi schermi dove verranno proiettate le partite. Al primo piano un locale open space che ospiti attraverso un arredo curato tutto ciò, ovvero: al centro il bancone per i drink/birre/ acqua e caffetteria, in un lato della struttura i giochi di società che potranno essere ritirati depositando la carta d'identità e con un prezzo fisso di 5 euro (con all'interno consumazione), dove, invece, erano presenti gli spogliatoi della vecchia palestra si potrebbe inserire la cucina. Al piano superiore invece i bagni e gli uffici per il personale.

Come migliorerebbe la vita a Legnano

Avendo vent'anni e avendo passato tutta la mia vita qui a Legnano, so per certo che i ragazzi si trovano spesso in mezzo a una strada a passare le serate, dato che i locali che ci sono propongono musica altissima e alcool. Io invece vorrei proporre un locale, dove poter consumare anche alcolici, ma un luogo dove i giovani possano parlare, ridere e scherzare giocando, guardandosi una partita e sfidandosi al biliardino. Questo locale vuole diventare il centro di ritrovo di tutti: dai ragazzi legnanesi a quelli fuori sede, alle famiglie con i bambini, ai genitori che aspettano che i figli finiscano le partite nella palestra accanto, al gruppo di signorie che vogliono ritrovarsi la mattina e il pomeriggio per un caffè o un the.

Chi potrebbe beneficiarne

Ne potranno beneficiare tutti. Oltre a essere un barcaffetteria e un luogo dove poter giocare e svagarsi , sarà un'attività che rimette in sesto un'edificio storico e che crea un luogo, sia per i ragazzi che per gli adulti e le famiglie, dove ritrovarsi e socializzare. Come i cittadini di Legnano, che ricercano un posto dove passare le giornate e le serate con amici e famiglia, questo potrebbe essere un polo anche per gli abitanti delle altre città, attirati da attività e serate a tema tipiche di città grandi e fuori mano, come Milano. Quindi andrebbe a beneficiarne la città, il patrimonio storico (non lasciato al decadimento), i bambini (che potranno divertirsi con i genitori), le famiglie, i ragazzi e i signori di una certa età.

Mostra allegato

I sostegni per questa idea sono: 12

Oppure guarda le altre idee della categoria Tempo libero
o di tutte le categorie




Condividi l'idea