Il Bilancio PARTECIPATIVO

della Città di Legnano
2° edizione Bilancio partecipativo - Legnano IdeaLE
Sei curioso di sapere quali idee hanno ricevuti più consensi?
Scopri la graduatoria ufficiale
A breve, troverai sul sito la lista con le idee vincitrici
di IdeaLe 2016, che verranno realizzate
dall’Amministrazione Comunale di Legnano.

Cos’è il Bilancio PARTECIPATIVO

Un ponte tra la democrazia diretta e quella rappresentativa.

Il Bilancio Partecipativo è uno strumento nato per favorire una reale apertura della macchina istituzionale alla partecipazione della popolazione, coinvolgendo la Cittadinanza nell’assunzione di decisioni sugli obiettivi e la distribuzione delle spese e/o degli investimenti pubblici, superando le tradizionali forme esclusivamente consultive. Si tratta di un obiettivo molto importante, che si prefigge di coinvolgere tutta la città in un processo decisionale collettivo di gestione di una parte del bilancio comunale.

I significativi risultati conseguiti nella prima edizione legittimano l’attivazione di una seconda edizione: oltre 150 idee e oltre 1300 cittadini recatisi ai seggi per il voto. Legnano rappresenta un polo centrale nell’ambito dell’istruzione secondaria superiore e un centro nevralgico per la salute dei cittadini. È nata pertanto l’esigenza di coinvolgere tutti i cittadini residenti a Legnano e tutti colori che, pur non essendo residenti, frequentano la città per motivi di lavoro o di studio, a partire dai 14 anni di età (compiuti al 01.06.16).

Bilancio partecipativo - Legnano Ideale

Il processo partecipativo

Timeline | Legnano IdeaLE

Le idee fattibili
ammesse alla settimana della votazione

e quelle valutate non fattibili

Fase di votazione conclusa.

Partecipa

CHI

Possono sostenere o proporre idee, tutti i cittadini residenti a Legnano e coloro che frequentano la Città per lavoro, studio e svago, a partire dai 14 anni (compiuti al 01.06.16).

COSA

Invia la tua idea al Comune di Legnano, oppure sostieni un’idea, dal 22.01.2016 al 28.02.2016.

COME

Compilando il form online o su copia cartacea consegnandola presso l’URP del Comune di Legnano o le Consulte Territoriali.

CHI VINCE

Le migliori idee saranno scelte da tutti i cittadini legnanesi nella “Settimana della Decisione” dal 20/06 al 26/06, votando una sola idea per ciascuna delle due aree.

Aree

La seconda edizione del Bilancio Partecipativo riguarda il bilancio di previsione 2016. L’Amministrazione stabilisce di destinare alla seconda edizione del Bilancio Partecipativo 500.000 euro, distribuiti su due aree tematiche, suddivise per differenti tipologie di spesa:

Aree | Legnano ideale

Il budget di ciascuna area dovrà successivamente trovare la corretta imputazione nel bilancio di previsione 2016 e nel pluriennale 2016-2019. Non potrà essere utilizzato per la realizzazione di opere già comprese nel piano triennale delle opere pubbliche 2016-2019 (es. piste ciclabili, aree per i cani, interventi strutturali o di manutenzione straordinaria su edifici pubblici e infrastrutture pubbliche).

Materiali

Qui di seguito trovate i materiali di riferimento, che potete scaricare:

Vuoi passare all’edizione del 2015?

Vai all'edizione 2015